Nuovo inventivo aggiuntivo per la provincia di Mantova

Bellissima notizia per i mantovani che investiranno per sostituire il vecchio generatore con uno nuovo 4 o meglio ancora 5 stelle.

E’ un inventivo che viene sommato al conto termico.

Regione Lombardia e Provincia di Mantova hanno approvato un accordo che metterà a disposizione 258.886 euro per finanziare la sostituzione dei generatori a biomassa di potenza inferiore o uguale a 35 kW che non dispongono del certificato ambientale, con generatori certificati con almeno 4 stelle (secondo il d.m. 186/2017).

La Provincia di Mantova emanerà, entro il 31/12/2020 un bando rivolto ai cittadini che risiedono nel proprio territorio per incentivare la rottamazione di cui sopra, prevedendo un contributo che aggiuntivo all’incentivo previsto dal Conto Termico riconosciuto dal GSE.

Il contributo sarà commisurato al livello emissivo del particolato, indicato nel certificato ambientale del generatore installato, secondo queste percentuali:

  • PP (mg/Nm3) ≤ 20 → contributo aggiuntivo = 40% dell’incentivo Conto Termico
  • PP (mg/Nm3) ≤ 15 → contributo aggiuntivo = 45% dell’incentivo Conto Termico
  • PP (mg/Nm3) ≤ 10 → contributo aggiuntivo = 50% dell’incentivo Conto Termico

Più bassa è l’emissione e più alto è il premio aggiunto al conto termico, che è la base di calcolo.

http://www.curit.it/documents/22402/34357/dgr+3360+del+14.7.20+Approvazione+accordo+per+utilizzo+economie+Foragri.pdf/10883026-90cd-4c7f-a894-d82d9f13ed95

Ottima motivazione per investire oggi.

Attenzione

Il bando sarà attivo entro fine anno ed ha totale di rimborso limitato… per non perdere l’occasione occorre essere veloci e astuti. Sempre meglio di 2 dita in un occhio.

Commenti

commenti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.