Pensi che il pellet costa troppo? Leggi qui!

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo”]

I pericoli del pellet sono meno dannosi del gas!

Il 17/11/2016 alla televisione danno una bruttissima notizia!

Firenze, il 17/11/2016 crolla il palazzo a seguito di una esplosione CHE HA GENERATO UN GRANDE BOATO! Questa è una cosa bruttissima che purtroppo è accaduta a Firenze. Non è ancora stato accertato al 100% quante siano vittime e ferite (e mi auguro il meno possibile) ma sembra che la colpa sia una fuga di GAS! Essendo io un sostenitore delle bio masse mi tocca dover approfondire quanto successo!

Perché il gas è più pericoloso del pellet anche se tante stufe a pellet non sono installate a norma!

Parto dal punto che sono totalmente contrario all’installazione non a norma delle stufe, sia pellet che legna ma anche di caldaie! Un punto a favore del gas è che una percentuale altissima di caldaie è librettata e installata a norma sotto certificato di conformità, ma questo proprio perché è molto più pericoloso del pellet! Il GAS che sia Gpl o Metano equivale ad un bomba nascosta disinnescata che potrebbe esplodere da un momento all’altro! Per quanto tu possa avere una caldaia nuova e sicura c’è sempre una parte nascosta che è la tubazione che ti porta il gas! Anche se non ti sembra pericoloso perché la notizia non si sente spesso, ti assicuro che incidenti, esplosioni capitano spesso. Il fatto è che il gas è talmente pericoloso che anche se tu sei tutto preciso e perfetto, se il tuo vicino sgarra potresti rimetterci tu!

Mi ricordo quando ero in montagna!

Parto da questo perché non ha avuto danni o cose peggiori, ma sarebbe potuta andare molto male!

Nel gennaio del 2006, ero con amici in un appartamento a Pinzolo di Trento. L'appartamento era in un condominio ed ogni appartamento aveva i fornelli a gas collegati ad una bombola (esempio come la foto che ci sarà più avanti). Una sera dopo che abbiamo mangiato esco un attimo dalla porta del mio appartamento per andare alla macchina.
Appena uscito sento un odore strano, e subito penso che qualcuno si stesse fumando una canna, ma stando concentrato mi accorgo che l'odore non era di marjuana o derivati ma gas.
A quel punto chiamo immediatamente i vigili del fuoco prima che sia troppo tardi!
Poi mi sono messo a bussare tutte le porte per trovare dove era la fuga. Le porte erano 6, quasi tutti mi aprono tranne quella dei miei vicini che era quella con il più alto odore di gas. 
Tutti i noi condomini siamo fuori e a forza di bussare, riusciamo anche a farci aprire la porta dai miei vicini, escono si accorgono il tubo che collega la bombola ai fornelli aveva una perdita. 
Non so se erano asfissiati dal gas o da quello che stavano fumando, ma la fuga c'era e l'abbiamo scampata bella!
Arrivano anche i vigili del fuoco e confermano che il gas era veramente uscito ma fortunatamente si è risolto tutto!

Ma prova ad immaginare se io non avessi avuto la fortuna di dover andare alla macchina e allo stesso tempo se non avessi avuto la fortuna di avere le vie respiratorie libere. Cosa sarebbe successo?

In un caso come quello sopra descritto se caso fosse successo un botto sarebbe successo, probabilmente, un crollo di un condominio di 6 appartamenti, in centro al paese. Quindi per colpa di una distrazione i miei genitori e i genitori dei miei amici sarebbero potuti restare senza figli.

un altro brutto episodio
Quando avevo 16 anni, in un pomeriggio di piena estate stavo girando con il mio scooter, un aprilia VR46 elaborato. In quei giorni si stava organizzando la fasta del paese, al campo sportivo (festa che facciamo sempre a Sarginesco in luglio) e per cucinare si usano delle griglie che si scaldano tramite il fuoco sviluppato bruciando il gas! Ogni griglia veniva allacciata a una bombola a gas!
Ti specificato che il mio scooter era elaborato perché faceva un casino della Madonna, quando partivo da casa mi sentivano lontano 800mt in linea d'aria, ma nonostante questo mentre passavo vicino al campo sportivo (che sono 250mt in linea d'aria) udii un boato pazzesco che venne seguito da uno spostamento d'aria! 
Presi uno spavento enorme! Non sapevo cosa fosse successo, se era una bomba ho un attacco. Ero sicuro che non fosse un petardo perché il boato era pazzesco!
Era esplosa una bombola di gas! Si perché al mattino erano state depositate li al campo!
La violenza dello scoppio rese il ferro della bombola piatto come un foglio.

Non so se hai presente come è una bombola a gas, anzi ti piazzo una foto, ma ti garantisco che il ferro che la racchiude è un ferro bello spesso!

Si diceva che la bombola forse era difettata e che il fornitore fosse uno di quelli che lavoravano più in economia. Quindi per marginare risparmiava sulla qualità delle bombole. Questo esempio ti deve far capire che per il dio denaro c’è gente che ti mette in pericolo!

Il punto è che il gas combinerà pochi danni ma quando li fa lascia poco scampo.

La fortuna di quell’aneddoto della bombola esplosa è che è successo alle 3 del pomeriggio quando non c’era nessuno e io passavo lontano 250 metri, ma se fosse capitato di sera sarebbe potuto succedere qualche ferito o anche qualche morto! La cosa brutta del gas è proprio quella non ti lascia una seconda volta!

Il gas a queste 2 caratteristiche:

Silenzioso

Le perdite di gas spesso non sono rumorose, ma silenziose! Piccole fessure che lo fanno scappare, ma più piccole sono più sono pericolose

Senza preavviso

Non sai quando può capitare e la prima volta che succede potrebbe essere già troppo tardi. Quando esce il gas tu potresti arrivare a casa, se caso non sei attento con l’olfatto o semplicemente hai il raffreddore, quando accendi la luce sei fregato! Ti potrebbe esplodere la casa, facendoti scoppiare i vetri, far cadere i muri, rovinare i mobili ma peggio ancora rovinarti l’esistenza! Non ci sarà una seconda volta!

Il gas è un pericolo per te e potresti essere in pericolo anche per colpa di chi ti sta in torno o da chi ti vende il gas!

E’ anche per questo motivo che ho scelto di eliminarlo!

Il fatto è che non ho visto solo questi pericoli.

Se non sei ancora convinto di abbandonare il gas, ti racconto anche questa.

Esplosione a Castellucchio il 27/02/2012

Questa foto parla già abbastanza! Ma se ti capita una cosa del genere come passerai i giorni successivi, se ci sarai ancora!

http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/foto-e-video/2012/02/27/fotogalleria/l-esplosione-di-castellucchio-1.3228732#2

Questo era un appartamento su una statale. Pericolo per lui e per chi gli sta intorno! Nell’appartamento la caldaia a gas aveva una perdita, ci abitava una persona già da qualche anno.

Anche il pellet e la legna sono pericolosi?

Sicuramente ci sono stufe costruite senza criteri da fabbri che avendo poco lavoro si improvvisano a fare stufe, perché vedono i successi di  altre fabbriche, e si credono già capaci! Ma questà è la mentalità italiana, che crede sempre di essere più furbi di altri, crea qualche casino e poi cerca di giustificarsi!

 

Tra l’altro i danni che ti possono arrivare dall’acquisto di stufe, sono abbastanza semplici da evitare. Basta non comprare da:

  • da chi si è improvvisato
  • da chi ti dice che le stufe non hanno bisogno della canna fumaria
  • da chi pur di venderti qualcosa ti consiglia una caldaia a gas
  • da chi fino a ieri ti dice che il pellet non avrà futuro
  • da chi non ha tempo o qualcuno che ti segua dopo l’acquisto
  • chi non sa cosa sta vendendo, perché lo fa solo per venderti qualcosa,

Per quanto però sia pericoloso il pellet o la legna non si arriva mai al DANNO, IMPROVVISO, ESPLOSIVO ED ESAGERATO che hai con il gas!

Ma in questo articolo non sto cercando di convincerti di comprare da me, perché mi sono specializzato, invece che da un altro, ti sto semplicemente rendendo consapevole di quanto è pericoloso il gas! E tutti quelli che ti cercano di vendere gli apparati a gas non ti diranno mai di questi aneddoti!

Quindi quando non sai il perché dovresti andare a pellet o legna, pensa il perché non dovresti andare a gas e convincere il tuo vicino a scaldarsi con pellet o legna ti allungherà la vita anche a te!

  • Meno pericoli, se metti FUOCOSICURO
  • meno inquinamento
  • più tranquillità nel sonno
  • più risparmio

 

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Facebook
Facebook
YouTube
Twitter
LinkedIn

Commenti

commenti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.