Cosa sono i Kw della stufa? come capire se sono reali?

In questo articolo voglio spegarti cosa sono i Kw della stufa e come capire se sono reali

Cos’è il kw/h?

1 kw (chilowatt) sono 1000 watt, mentre h sta per un’ora (60 minuti).

Il watt è una unità di misura dell’energia.

Ti copio/incollo un articolo di Wikipedia:

Confusione tra wattora e watt

Alle volte i termini energia e potenza vengono confusi. La potenza è il rapporto tra l’energia (un lavoro) e il tempo per cui viene erogata o assorbita, nel S.I. viene misurata in watt (1 W = 1 J/s). Per produrre potenza in un dato periodo di tempo è richiesta energia.

Un carico elettrico (ad esempio una lampada, tostapane, motore elettrico, ecc) ha una taglia espressa in watt, che rappresenta la potenza assorbita in esercizio, che equivale al tasso istantaneo con cui l’energia deve essere generata e consumata per far funzionare il dispositivo. L’unità di fatturazione dell’energia elettrica per usi residenziali, il kilowattora, integra la potenza in uso presso un’abitazione sul periodo di fatturazione passato, quindi rappresenta l’energia cumulata in quel periodo.

Ad esempio, se una lampadina da 100 watt è accesa per un’ora, l’energia utilizzata è di 100 Wh o 360 kJ. La stessa quantità di energia farebbe illuminare una lampadina da 40 watt per 2,5 ore, o una lampadina a basso consumo energetico da 10 watt per 10 ore.

Nel caso di una stufa da 10 kw, alla massima potenza, in un’ora ti sviluppa 10kw.

Per entrare nell’argomento stufa o caldaia, la domanda che vi dovete fare è: quanta energia serve per scaldare la mia casa?

Un’altra cosa importante da capire è:

Come sapere i kw reali della stufa o della caldaia?

Infatti non sempre è chiaro quanta potenza reale ha la stufa che ti vendono.

Esempio, le stufe Piazzetta hanno sempre dichiarato l’effettivo rendimento. Questo mi piace molto, infatti è uno dei motivi che mi porta a lavorare con loro.

Esempio della stufa a pellet P963T

DATI TECNICI

Volume riscaldabile (min-max)m3185 – 315
Potenza nominale (min-max)kW3,5 – 11,0
Regolazione potenza (posizioni)5
Rendimento termico%89,2
Consumo nominale (min-max)Kg/h0,8 – 2,4
Dimensioni LxPxHcm62 x 58 x 126
Notare: la potenza nominale è dai 3.5 ai 11 kw.
Quindi la stufa è identificata come 11Kw. Per sapere se ti dicono la verità basta controllare il consumo del pellet, in questo caso è 2.4 kg di pellet in un ora. Piazzetta prova le stufe con un pellet 100% abete che sviluppa mediamente +4.9kwh (quindi 5kw).
5 kw (potere calorico del pellet) x 2.4 kg/h (consumo massimo della stufa) =12kw

I 12kw sono la potenza totale sviluppata nel braciere (che altri fanno finta di non sapere e la chiamano potenza nominale). Ma devi sapere che questo caldo non ti resta tutto in casa, questo è sempre impossibile, perché una parte di esso se ne va nella canna fumaria.
Più il rendimento è basso più i fumi sono caldi!
In questo caso il rendimento è 89.2% (valore alto) e i fumi vanno dai 100° fino ad un max di 145°.
Perchè la stufa è dichiarata 11kw?
I kw reali vengono calcolati cosi:
kw totali * rendimento.
12kw (potenza globale) x 89.2% (rendimento)= 10.704kw ≈ 11kw 

 

Se leggendo questo calcolo pensi che Piazzetta ha barato (lo ha fatto di pochissimo) i restanti produttori sono molto peggio.

Il kw è trasformabile anche in calorie, non si usa solamente che per direttiva europea si è deciso di scrivere tutto in kw. Allora una delle domande che potresti chiederti è quanti kw occorrono per scaldare la mia casa? clicca qui chete l’ho spiego!

Facebook
Facebook
YouTube
Twitter
LinkedIn

Commenti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.