Canna Fumaria-Quale scegliere?

Scrivo questo articolo perché spesso mi è capitato, in Italia, di trovare preventivi di installazione di canne fumarie molto bassi…ma perché? quale canna fumaria scegliere per sentirsi davvero sicuri?

scoprite prima i pericoli…

casa-fuoco
casa in fiamme

Vi ricordo che in Italia LA CANNA FUMARIA A TETTO E’ OBBLIGATORIA…perché?

  1. se all’interno il tubo si trova molto in basso è pericoloso per le scottature. Infatti se il bambino, gatto cane…lo toccano si scottano.
  2. se all’esterno il tubo esce in basso. C’è il rischio che si inspiri anidride carbonica ed altri gas pericolosi per la salute, ma ma non solo in giardino, anche in casa, perchè potrebbe esserci un ritorno di fumi all’interno dell’abitazione per colpa del tiraggio.
  3. se lo scarico tramite tubo non è stato nemmeno considerato. Tenete conto che l’uscita fumi direttamente dalla stufa potrebbe sporcarvi il muro, quindi quello che pensi di aver risparmiato in materiale lo spenderai in pittura.
  4. se non c’è il tiraggio regolare della canna fumaria. La stufa, camino, caldaia, o generatore che sia, non funzionerà in modo regolare, quindi si sporcherà molto presto e spesso.
  5. anche se la stufa è a pellet il tiraggio regolare è importantissimo.
  6. se fuori fa troppo freddo. La canna fumaria irregolare può compromettere il corretto funzionamento del generatore.
  7. se fuori non fa freddo (10/15 gradi con il cielo nuvoloso la stufa si accende volentieri). La canna fumaria irregolare può non eseguire bene il suo lavoro.
  8. quando c’è tanto vento. E’ molto probabile che con scarico a parete la stufa non sia in gado di funzionare.
  9. quando piove tanto. Lo scarico non a norma potrebbe non far funzionare la stufa.
  10. se hai la stufa a pellet non installata correttamente, potrebbe entrarti acqua (che in alcuni casi può essere anche condensa) e farti partire la centralina.

 

 

canna fumaria
canna fumaria a norma
Quindi la PRIMA COSA DA FARE

quando si vuole utilizzare un apparecchio a biomassa (stufa, camino, cucina, caldaia,termostufa…che bruciano pellet, legna o cippato) che sia per riscaldamento o meglio ancora per estetica, è valutare la canna fumaria!

Una canna fumaria malfatta, può portarti ad un malfunzionamento con rogne e possibilità di incendio o addirittura esplosione.

 

Non sottovalutare chi vende la stufa…ma attento non devi nemmeno sopravvalutarlo!

 

 

Facebook
Facebook
YouTube
Twitter
LinkedIn

Commenti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.